|

Il poker cash game

Il poker cash game è uno dei due modi in cui è possibile giocare a poker a soldi veri, sia online che dal vivo. La modalità cash game si differenzia dalla modalità torneo per il fatto che non c'è un costo d'iscrizione (buy-in) uguale per tutti, che permette ai giocatori di partecipare con lo stesso numero di chip: nel poker cash game chiunque intenda sedersi al tavolo può acquistare direttamente il numero di chip che ritiene necessario, pur rispettando i limiti minimi e massimi del tavolo in questione.

In questa modalità di gioco, perciò, lo scopo non è di eliminare gli altri giocatori per piazzarsi nelle posizioni che danno diritto alla vincita di un premio, ma cercare di strappare agli avversari il maggior numero di chip (e quindi di soldi) possibile.

 

Il poker cash game terrestre 

Per quanto riguarda il gioco live, il poker cash game è permesso solo e soltanto nei quattro casinò italiani. Attualmente si possono trovare partite solo nelle varianti del Texas Hold'em e dell'Omaha, mentre per quanto riguarda i limiti di gioco, questi possono variare da casinò a casinò, oppure a seconda delle circostanze. In occasione delle grandi manifestazioni, come i tornei di poker internazionali, solitamente vengono aperti più tavoli e vengono alzati i limiti. Ad ogni modo, la partita in modalità cash game terrestre più abbordabile che si possa trovare oggi in Italia prevede un piccolo buio di un euro e un grande buio di due euro.

 

Il poker cash game online 

Online, invece, il questa modalità di gioco è una realtà soltanto dal luglio 2011. Questa modalità di gioco è soggetta ad alcune regole ben precise. La più importante è che per ciascuna sessione di gioco non è possibile comprare chip per un valore superiore ai 1.000 euro. Nonostante questi limiti, però, il poker cash game online ha riscosso sin da subito un enorme successo, tanto che questa modalità di gioco ha soppiantato nettamente alcune altre (come ad esempio i sit and go) e ha messo in crisi anche il gioco in modalità a torneo.

X