|

Ferdinando “ImGodPlsMuck” Lo Cascio

Ferdinando-lo-cascio-nuovo-giocatore-di-titanbet-team-pro Età: 25 Città: Palermo

Da quanto giochi a poker?

Credo di aver conosciuto il gioco nel 2009 o fine 2008, non ricordo precisamente.

Come hai scoperto il poker? Come ti ci sei avvicinato?

L’ho scoperto un pò per caso tramite un mio caro amico/ex collega universitario che mi ha fatto conoscere il NLHE e da li insieme ad altri 3 colleghi cominciammo a giocare una volta a settimana. Da li è stata una passione che è nata e cresciuta sempre più.

Da quando hai deciso di farne un lavoro?

Da 3 anni, quindi dal 2010 possiamo dire che gioco in maniera professionale. Quando capisci che puoi guadagnare sfruttando una tua passione, non ci pensi su due volte.

Ormai è diventato un lavoro a tutti gli effetti. Con il tempo si perde un po’ di quell'amore,quella passione. Dopo un po’ diventa un vero e proprio lavoro, e anche quando non ti va poi così tanto sei cmq costretto a grindare. Hai degli obiettivi, devi fare un numero minimo di games al mese, piccoli "obblighi" professionali.

Se dovessi descrivere il tuo modo di giocare in tre parole, come ti descriveresti?

Paziente, metodico e calcolato.

Qual’è la cosa più importante da tenere in mente quando si gioca a poker?

Magari fosse solo una! Diciamo che per un Professional Poker Player (PPP) il metodo e la pazienza sono due qualità fondamentali per fare bene. Tu sei la tua azienda, devi avere tutto sotto controllo.

C'è un giocatore di poker che ti ispira?

Penso che ogni giocatore sia diverso dall'altro quindi non mi ispiro a nessuno in particolare. Devo dire però che quelli che mi sono sempre piaciuti sono stati Negreanu, per la sua la capacità di lettura e i suoi ottimi Lay Down, e Mercier che è il giocatore di nuova generazione che mi ha impressionato di più. Purtroppo, però, non ho ancora avuto l’occasione di averli al tavolo.

Leggi dei libri di poker?

No, ormài non leggo più libri di poker, ho letto i due volumi degli Hàrringhton sugli MTT agli inizi della mia esperienza pokeristica. Oggi ci sono i forum e la possibilità di confrontarsi con i reg che poi con il tempo son diventati anche ottimi amici. Il gioco è in continua evoluzione e purtroppo i libri non possono tenere il passo.

Quali sono i momenti piu importanti della tua carriera pokeristica?

Sicuramente questo è uno dei momenti più importanti. trovare uno sponsor, oggigiorno non è facile. Vedere che una società importante come voi ha messo gli occhi su di me, mi rende orgoglioso.

Poi ci sono altre cose importanti:

· Una piccola svolta alla mia carriera me l'ha data la vittoria di un domenicale, il Sunday Master, ero ancora agli albori della mia "carriera" e il mio roll non era poi così "profondo", fare una vincita di quasi 20.000€  mi ha aiutato e non poco.

· La vittoria con deal di un domenicale su FullTilt, vincere in terra straniera per un reg Italiano è sempre bello.

· Le WSOP l’estate scorsa è stata una delle esperienze più belle della mia vita, non solo pokeristica. 25 giorni li con tutti quei tornei etc mi sentivo un atleta alle olimpidi.

Poker live e poker online? Pro e contro

Ci sono delle differenze fondamentali:

Nel poker onlinehai la possibilità di fare "massa", di giocare su più tavoli contemporaneamente, quindi con la massa sappiamo che riusciamo in parte a "battere la varianza", che sarebbe la parte aleatoria del giochino. Nel poker live invece non si può multitablare e non si possono fare forse neppure in una vita un numero di tornei tali da poter pensare di battere la varianza.

Il poker live però ti da la possibilità di provare lo "shot", la grossa vincita, quella che in alcuni casi ti cambia il roll in altri anche la vita. Inoltre, vincere un torneo live spesso ti da anche grande visibilità a livello mediatico e questo aiuta a trovare un riconoscimento e uno sponsor. Come dico sempre, il poker online è il lavoro vero, il poker live serve anche a staccare la spina fare anche una mini vacanza e incontrare gli amici.

Hai un sito web tuo o un Blog?

Non ho blog ma la mia pagina FB è diventata un blog a tutti gli effetti.

X