|

Gestione dei soldi

Gestione dei soldi e del bankroll nel poker professionistico

Oggi imparerai due nuovi concetti: la gestione dei tuoi soldi e del tuo bankroll. Possono sembrare la stessa cosa, ma non lo sono, specie per chi vuole essere un giocatore di poker professionista.

La gestione dei soldi: che cos’è?

Sentirai fare tante teorie riguardo la gestione dei soldi, del tipo ‘fermati finché stai vincendo’, o ‘imposta un limite di perdita raggiunto il quale ti fermi’. Tuttavia, poiché uno dei concetti chiave per vincere in qualunque partita di poker è la selettività, perché dovresti mai uscire da una buona partita, semplicemente perché hai già vinto, o perché dovresti predeterminare arbitrariamente che perderai tot soldi?

L’unica verità riguardo alla gestione dei propri soldi è questa: se la partita va bene e sei uno dei favoriti, continua a giocare; se la partita va male e sei tra gli underdog, meglio lasciar perdere. Anche quando la partita sta andando bene, e il tuo livello di abilità corrisponde o supera quello degli avversari, ma senti che non stai giocando al meglio delle tue possibilità, è meglio lasciar perdere. Non importa se stai vincendo o perdendo, potrai sempre giocare domani.

Gestione del proprio bankroll

Quanto ti serve?

La gestione del bankroll, da non confondere con quella in generale dei propri soldi, è una cosa molto seria, che può avere grosse implicazioni sulla scelta di guadagnarsi da vivere giocando a poker.

Se la tua intenzione è costruirti una carriera, dovrai vedere il poker non tanto come un gioco, ma come l’avvio di una nuova attività. Se ti trovi sotto con il capitale, il rischio di rovinarti aumenterà in modo inversamente proporzionale ai tuoi soldi. Continua invece a costruire il tuo bankroll finché non otterrai un capitale adeguato. Aumenterai in questo modo le tue possibilità di farcela.

Detto in cifre, stiamo parlando di un bankroll di almeno da 300 a 400 Big Bet. Da 500 a 600 è ancora meglio, specie se sei all’inizio della tua carriera di giocatore. Ricorda: stiamo parlando di un bankroll dedicato al solo poker. Non comprende le spese per mangiare, l’affitto, gli abiti o le rate dell’auto. Per quello ti servirà un capitale diverso. Ti consigliamo di tenere da parte un monte soldi tale da poter coprire questo tipo di spese per un periodo dai 12 ai 18 mesi. Alla fine di questo periodo, dovresti aver iniziato a guadagnare abbastanza per considerare una parte delle tue vincite come un reddito. Potrai considerarti un vero professionista una volta che avrai ottenuto questo obiettivo.

Quanto puoi aspettarti di guadagnare?

L’interesse verso il poker cresce costantemente, e in giro ci sono sempre più giocatori, le opportunità abbondano, e se desideri trasformare il poker online in una professione, forse non c’è mai stato momento migliore di questo.

Giocando ai giochi cash, e giocando bene, puoi aspettarti di realizzare approssimativamente una Big Bet l’ora, ma è un’aspettativa che richiede un gioco eccellente. Non semplicemente un buon gioco, ma un poker da paura, tutti i santi giorni. Corrisponde a 40$ l’ora in un gioco 20$-40$, e 60$ l’ora in uno 30$-60$; se queste cifre siano sufficienti per il tuo stile di vita, puoi saperlo solo tu.

Nei giochi lower limit puoi probabilmente guadagnare di più a livello orario, mentre nei giochi di livello superiore guadagnerai di meno, perché i giocatori sono migliori. Nei giochi con limiti elevati, tipo 100$-200$, non puoi aspettarti una big bet l’ora. Se sei un giocatore esperto, probabilmente riuscirai a realizzare da metà a tre quarti di una big bet l’ora.

Sono cifre calcolate al netto, rappresentano quanto puoi aspettarti di vincere dopo aver messo da parte i rake e la mancia per il dealer. Anche se il rake è una percentuale molto più alta di un piatto medio nelle partite più economiche, le qualità di gioco dei tuoi avversari saranno inferiori a quelle che puoi aspettarti dalle partite più costose, e dovresti dunque essere in grado di compensarlo con le vincite.

Gioco online Versus Gioco terrestre

Se giochi per vivere nei casinò terrestri lontani dai grandi centri del gioco d’azzardo, ti risulterà difficile trovare partite con limiti più alti. I limiti più alti che troverai saranno più o meno tra i 20$-40$, 10$-20$, o anche meno, e i ‘big game’ non si terranno tutti i giorni.

Se desideri giocare partite a livelli veramente alti, tipo 80$-160$ o superiori, dovrai dirigerti nei grossi centri, tipo Las Vegas, Los Angeles o Atlantic City, altrimenti dovrai connetterti online e trovare nel cyberspazio gli high stake che stai cercando. Ci sono partite high stake online? Guarda tu stesso. In alcuni siti trovi partite no-limit da 200$-400$, decisamente grosse partite.

Calcolo delle probabilità 3

X