|

IPO 11 Summer Edition: Ferdinando Lo Cascio c'è!

Parla il pro di Titanbet Poker

Siamo nel Day 2 dell'IPO 11 Campione Summer Edition, edizione estiva dell'Italian Poker Open. Tra i tanti volti noti che ancora affollano la sala del nono piano del Casinò di Campione d'Italia, ce n'è uno al quale Titanbet.it è particolarmente affezionato. È quello di Ferdinando Lo Cascio, da qualche mese membro del team pro di Titanbet Poker, che è ancora perfettamente in corsa per un piazzamento a premio, visto che con 179 player left e 77 in the money ha uno stack dignitosissimo.

"Ma io non gioco per andare solo in the money", rivela Ferdinando al microfono di Jack Bonora. Lo Cascio, infatti, è uno dei quei giocatori che non si accontentano di una semplice bandierina, come invece fanno molte persone, soprattutto nei tornei live: vuole solo vincere.

E ci è andato vicino persino alle recenti World Series of Poker di Las Vegas, alle quali ha partecipato come ambasciatore di Titanbet.it. Ferdinando è arrivato negli ultimi tre tavoli di un evento da 3.000 persone, venendo purtroppo eliminato per colpa di una pocket pair d'assi.

Ma il passato è il passato, e il presente si chiama IPO 11 Summer Edition: non possiamo che augurare a Ferdinando di arrivare a premio… ops, diciamo almeno al tavolo finale, ok Ferdinando?

Video correlati a: IPO 11 Summer Edition: Ferdinando Lo Cascio c'è!

Trascrizione video

Ferdinando Lo Cascio, del team pro di Titanbet.it, all'IPO: ormai è casa tua no?

"Eh ormai da quasi un annetto è casa mia, mi trovo molto bene, è un bel torneo. Speriamo di fare bene anche se siamo nel momento più critico del nostro Day 2, quindi… aspettiamo di doubleuppare per ricominciare a giocare".

Per altro ho scritto che su Facebook dicevi 'le carte non mi voglion bene', poi da 40 siamo passati a 160.

"Sì, e infatti proviamo a piangere nuovamente per sperare di avere l'effetto uguale a quello di poco fa, ovvero non hittiamo mai, non prendiamo cooler a favore, ci coolerano sempre… speriamo di far bene dai".

Allora, in questo momento 179 ancora in gioco, 77 a premio. Si può giocare per accontentarsi di andare a premio?

"Non è nel mio stile, non è nella mia mentalità, però ci sono molti giocatori, secondo me, che soprattutto live guardano l'in the money, l'itm, come un obiettivo primario. Sinceramente io non sto qui a guardare l'in the money, spero di… se ho il colpo da giocare lo giocherò volentieri, sperando che vada nel verso giusto".

Con Titanbet.it sei volato anche a Las Vegas: una grande esperienza.

"È una grandissima esperienza, secondo anno consecutivo che vado e sono veramente contento dell'esperienza che ho fatto, del… dei tornei, anche se speravo di fare un po' meglio. Siamo andati vicini a fare il colpaccio, siamo arrivati 23° se non ricordo male nell'evento 40, su 3.000 giocatori; ti trovi lì, gli ultimi tre tavoli, e dici 'perché no? Perché non può succedere?' Poi è andata male, abbiam coolerato, abbiam trovato gli assi e quindi siamo andati mestamente a casa. Però è un'esperienza che spero di rifare anche il prossimo anno".

Ovviamente con Titanbet.it.

"Eh, io me lo auguro, me lo auguro veramente. Perché comunque sono entrato a far parte di questa famiglia, e mi trovo molto bene; sono molto contento di come stanno andando le cose e quindi io me lo auguro veramente".

Intanto vedi di andare a premio in questo IPO, ti lasciamo al tavolo.

"Ok grazie, ciao ragazzi".

X