|

IPO 13 Day 1B, siamo nell'ottavo livello di gioco

Fortunato Festa tra i chip leader

Sono circa 520 i giocatori che hanno effettuato il buy-in di 550 euro per partecipare al Day 1B dell'Italian Poker Open, tredicesima edizione. Di questi, 411 sono ancora in corsa, quando siamo giunti oltre l'ottavo livello di gioco - mancano ancora 40 minuti prima di entrare nel nono. La situazione attuale vede i bui a 300 (small blind) e 600 (big blind), con un ante di 50 e un average di 50.608 gettoni.

Tra i giocatori che più si sono distinti in questi primi livelli di gioco di IPO 13 (limitatamente al Day 1B), segnaliamo sicuramente Fortunato Festa, capace di schizzare subito a uno stack pari a circa tre volte l'average, più o meno 150.000 gettoni. Ancora è presto per individuare possibili protagonisti, ma sicuramente chi riesce a costruirsi immediatamente uno stack degno di nota risulta più avvantaggiato rispetto agli altri.

Se il Day 1B dovesse svolgersi più o meno come il Day 1A, al Day 2 dovremmo ritrovare grosso modo 500 giocatori. Siamo ancora dunque molto lontani dalle posizioni che contano, dalla zona in the money per intenderci, ma la situazione sta cominciando a farsi interessante. Per saperne di più, vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti dal Casinò di Campione d'Italia.

Trascrizione video

Appena iniziato l'ottavo livello di gioco alla tredicesima edizione dell'Italian Poker Open, per quanto concerne il Day 1B, nella meravigliosa sala del nono piano del Casinò di Campione d'Italia. 520 giocatori iscritti quest'oggi, 411 ancora in pista. Praticamente 40 minuti ancora da giocare, quando i bui sono 300/600 ante 50 e l'average è 50.608.

Chi è messo meglio? Be', potrebbe essere il chip leader, probabilmente, Fortunato Festa, che ha all'incirca il triplo dell'average, circa 150.000 chip, uno stack assolutamente ragguardevole. Siamo ancora molto lontani dalla possibilità di fare delle analisi sulle reali possibilità di vincere di un giocatore con uno stack comunque corposo, perché logicamente i giocatori sono tantissimi, e ricordiamo hanno pagato 550 euro di buy-in, e possono vincere una cifra di primissimo piano. Quindi, il concetto è che domani ritroveremo indicativamente 500 giocatori. Però, Fortunato Festa diciamo che probabilmente, anche se è ancora presto, andrà a letto più sereno, e da un lato anche più emozionato degli altri.

X