|

IPO 13 Day 1B, l'onnipresente Salvatore Giannino

Eliminato nel Day 1A, ha deciso di riprovarci

Sono tantissimi i giocatori che, in queste tredici edizioni dell'Italian Poker Open, si sono affezionati al torneo ormai storicamente ospitato nella sala del nono piano del Casinò di Campione d'Italia. Non sono molti, però, i giocatori che possono vantarsi di aver partecipato dalla prima all'ultima edizione dell'IPO: uno di loro è Salvatore Giannino, in arte 'Kart'.

Salvatore è presente anche qui a IPO 13, dove ha già partecipato al Day 1A: purtroppo per lui le cose non sono andate bene, visto che è stato eliminato in corso d'opera. Ma Giannino ama così tanto l'Italian Poker Open che ha deciso di avvalersi della possibilità di effettuare il re-entry, pagando dunque nuovamente i 550 euro di buy-in e iscrivendosi anche al Day 1B della manifestazione italiana. A Salvatore, come a tutti gli amanti dell'IPO del resto, piace l'idea di giocare un torneo low buy-in, con un ottimo field e la possibilità di vincere ricchi premi.

Il simpatico pokerista professionista è reduce da un ottimo piazzamento a IPO 12 (dove finì tra i top 20), anche se ultimamente non sta giocando molto in Italia. Nel 2014, tuttavia, la speranza di Salvatore è quella di tornare a partecipare a un numero superiore di tornei, soprattutto all'estero.

Trascrizione video

Salvatore Giannino, ieri è andata male, quindi rientri. Cosa ne pensi di questa formula?

"No vabbe', è giusto. Cioè, è un bel torneo, il field… anche ieri non era male il field, quindi è stato carino giocarlo. Purtroppo ho preso una mano non bellissima, per me va bene. Cioè è ottima".

Sei sempre presente all'IPO.

"Sì sì, sempre. Ho fatto diciottesimo-diciannovesimo l'ultimo, e mi piace. Cioè, per il buy-in che si paga c'è un buon riscontro".

Cosa ti aspetti, a livello pokeristico, nel 2014?

"Mah, io ho da risolvere un problema con quest'Italia favolosa. Adesso il 14 di gennaio, che mi hanno chiesto dei soldi all'estero, se la risolvo probabilmente mi vedrete all'estero giocare di nuovo, perché in Italia non riesco più a giocare".

Grazie.

"Ciao a tutti".

X