|

IPO 13 Day 2, aggiornamento da Campione

Guida Fabrizio Piva

Cristiano Ruiu e Jack Bonora, le due voci narranti di questo IPO 13, si stanno facendo in quattro per farci arrivare tutti gli aggiornamenti in tempo reale dal Casinò di Campione d'Italia, dove per l'appunto si sta svolgendo la tredicesima edizione dell'Italian Poker Open. Siamo giunti al Day 2, quando i livelli dei bui sono arrivati a 1.200 e 2.400, con un ante di 200, e l'average è di 118.702 chip. Sono 339 i player ancora in corsa per una prima moneta da 105.000 euro e stiamo entrando nelle fasi calde di gioco: il prossimo livello dei bui, il sedicesimo, sarà di 1.500 e 3.000 chip, con un ante di 300.

Tra i player superstiti troviamo anche Claudio 'Swissy' Rinaldi, che all'Italian Poker Open è ormai di casa. Per lui uno stack di 145.000 chip, frutto principalmente di una bella mano giocata intrappolando un avversario: Rinaldi gli ha fatto credere di stare bluffando, inducendolo a chiamare con una coppia di re, quando in realtà era riuscito a chiudere un set al turn.

Il chip leader è però Fabrizio Piva, che con oltre 400.000 chip precede un terzetto formato  da Petrullo, Prati e Ferdinando Lo Cascio del team pro di Titanbet Poker.it: per loro uno stack che si aggira intorno alle 250.000 chip.

Trascrizione video

Benvenuti all'appuntamento con IPO 13. In pieno svolgimento il Day 2 dell'Italian Poker Open nella sala del nono piano del Casinò di Campione d'Italia. Linea al nostro inviato Cristiano Ruiu.

Sì grazie Jack, ti sento, in questo momento siamo in mezzo ai tavoli. 339 left degli oltre 1.000 giocatori iniziali. Siamo giunti al 15° livello in questo Day 2, il gioco si sta facendo davvero duro per i 105.000 euro della prima moneta, quindi molto molto importante. In questo momento il livello è 1.200/2.400 ante 200, quindi stanno cominciando a salire vertiginosamente i bui. Il prossimo sarà 1.500/3.000 con ante 300. L'average in questo momento è di 118.702 chips. Si cominciano a disfare i tavoli, proprio qua accanto a noi se ne sta rompendo un altro, e si crea lo spazio per quello che avverrà poi nella serata di quest'oggi, perché è in programma il primo Side Event, a partire dalle ore 20, il Side da 250 euro. A te la linea.

Montagne russe per il quotatissimo 'Swissy' Rinaldi, riesci ad individuarlo tra i tavoli?

Sì, è proprio qua vicino a noi, al tavolo 18, se riusciamo anche a inquadrarlo con la camera. Padrone di casa Claudio 'Swissy' Rinaldi, che non manca mai, naturalmente, a tutti gli appuntamenti dell'IPO. È stato particolarmente sfortunato nell'ultima edizione dell'anno solare 2013. Sta provando a rifarsi oggi. È leggermente sopra average con 145.000 chips. È stato bravo, molto molto bravo nel colpo che gli ha permesso di raddoppiare il proprio stack due livelli fa, quando aveva simulando un bluff quando in realtà aveva settato gli 8 al turn e si è fatto pagare da un giocatore che aveva asso-kappa e aveva pescato kappa al flop. Quindi in quel momento ha raddoppiato il proprio stack: diciamo che ha cominciato a dominare il tavolo. Poi ha perso qualche chips nelle mani successive. Ti restituisco la linea, dal nono piano del Casinò di Campione è tutto. Grazie Jack.

Un istante fa mi è arrivata la notizia che il chipleader in questo momento è Fabrizio Piva, che ha superato quota 400.000 chip. Abbiamo poi un terzetto composto da Petrullo, Prati e Lo Cascio, giocatore professionista di Titanbet.it, con 250.000 chip, Savinelli e De Michele viaggiano attorno alle 170.000. È davvero tutto per oggi con IPO 13. A presto.

X