|

IPO 13 Day 3, intervista a Ferdinando Lo Cascio

È il pro di Titanbet Poker.it

Siamo nel pieno del Day 3 dell'Italian Poker Open, edizione numero 13, con 55 giocatori ancora in corso. Durante il 26° livello di gioco, quello con small blind da 12.000 chip, big blind da 24.000 e ante da 2.000, Jack Bonora ha avuto modo di scambiare quattro chiacchiere con Ferdinando Lo Cascio, che fa parte del team pro di Titanbet Poker.it. Ferdinando si trova poco sotto average, che a proposito ammonta esattamente a 731.636 gettoni.

Ferdinando non si lamenta, anche se avrebbe potuto schizzare ben oltre il milione di chip, qualora non avesse perso un piatto enorme in un coin flip. Poi però è riuscito a risalire un po', quando il suo A-Q ha avuto la meglio su K-J dell'avversario. Lo Cascio è già in the money, ma ovviamente spera di arrivare in altre posizioni più nobili, dopo un 2013 che per lui è stato più sfortunato di quanto si aspettasse.

Nonostante ciò, Lo Cascio non si è perso d'animo e non ha mai perso il suo ottimismo e il suo buon umore, anche se sono ormai famosissime le sue 'whinate', come si dice in gergo, su Facebook, dove spesso posta stati nei quali si lamenta dell'accanimento della sfortuna contro di lui.

Trascrizione video

È in corso il 26° livello di gioco alla 13° edizione dell'IPO. 55 giocatori ancora in pista, a caccia di una prima moneta da 105.000 euro. In questo momento, 41 minuti e 45 secondi da giocare del livello in questione, i bui sono 12.000/24.000 ante 2.000, l'average è 731.636. Poco sotto average c'è Ferdinando Lo Cascio, giocatore professionista di Titanbet.it. Come vanno le cose insomma?
“Mah, non ci lamentiamo anche se abbiamo avuto alcuni alti e bassi. Abbiamo rischiato di prendere un grosso pot da 1 milione e 3, però sfortunatamente abbiamo perso il flip. Non ci siamo persi d'animo. Poi siamo risaliti vincendo AQ contro KJ ed adesso siamo qua. Non molleremo fino alla fine”.

Un torneo emozionante. Su Facebook leggevo che tutto quest'anno dicevi che avevi runnato male. Insomma che questo 2014 partirà un po' meglio.

“Dai speriamo speriamo già che siamo in the money. Comunque, una soddisfazione minima. Comunque chi è abbastanza ambizioso come me, sa che conta solo la prima posizione. Però non si può sempre vincere”.

Gli lasciamo vedere ovviamente le carte. Questo è Ferdinando Lo Cascio, giocatore pro di Titanbet.it, storico sponsor di questa grande manifestazione che è l'IPO e, ricordiamolo, ad aprile, sempre con Titanbet.it, imperdibile l'IPO da 1 milione di euro garantito. A dopo.

X