|

IPO 13 Day 2, 503 player left

Metà field è stato eliminato

Dopo Day 1A e Day 1B, sono 1.006 i giocatori iscritti alla tredicesima edizione dell'Italian Poker Open. È cominciato così il Day 2, che ha già raggiunto il tredicesimo livello di gioco. Quando l'average ha toccato quota 81.000 chip, sono 503 i giocatori ancora in corsa per una prima moneta che supera i 100.000 euro. Sì, perché il montepremi generato dalle 1.006 iscrizioni sfiora il mezzo milione di euro. E a proposito di 1.006 iscrizioni (altro risultato straordinario per IPO 13), sono giusto la metà i player rimasti in gioco: 503.

Siamo ancora lontani non solo dal tavolo finale, ma anche dai piazzamenti a premio, eppure qualche testa eccellente è già caduta. E sicuramente saranno molti altri i player noti che finiranno per abbandonare ogni sogno di gloria, nel Day 2 e nel susseguente Day 3, dato che al final table c'è posto soltanto per nove giocatori. Un final table che sarà trasmesso come ormai da tradizione in diretta streaming, per godere in tempo reale delle giocate spettacolari dei suoi protagonisti. I nomi, be', quelli è ancora un pochino troppo presto per immaginarli. Il nostro augurio ai superstiti, ovviamente, è quello di riuscire ad andare il più avanti possibile in questo splendido IPO 13.

Trascrizione video

Buon 2014 anche da parte mia e buon IPO 13 qui dalla sala al nono piano del Casinò di Campione. Siamo all'inizio del Day 2, primo livello, e siamo esattamente a metà dell'opera, perché sono stati eliminati metà dei giocatori, dei 1.006 giocatori iscritti. 503 left, quando siamo al tredicesimo livello di gioco. 81.000 l'average, il prizepool sfiora i 500.000 euro, quindi mezzo milione di euro, e la prima moneta, al termine del final table che si giocherà nel giorno dell'Epifania, è di oltre 100.000 euro. Insomma, un'importantissima prima edizione di IPO 13, come vedete alle mie spalle il gioco ferve più che mai e tra poco ci saranno probabilmente i primi eliminati eccellenti, anche se qualcuno c'è già stato, subito nelle prime battute di questo Day 2: ci vediamo tra poco per il prossimo aggiornamento.

X