|

IPO 7, Claudio 'Swissy' Rinaldi al Day 1A

Registrati, Scarica ed Inizia a giocare

Claudio Swissy Rinaldi intervistato all'IPO 7

Claudio 'Swissy' Rinaldi, svizzero di residenza, ma italiano nel cuore, è sicuramente tra i giocatori migliori del panorama nazionale e anche europeo. Dopo tanti rinvii, finalmente è riuscito a partecipare a una edizione del Main Event dell'Italian Poker Open. E dunque eccolo, protagonista del Day 1A di IPO 7, in tutto il suo splendore anche 'tricologico'.

"Ho scommesso una bella cifretta che non mi sarei tagliato i capelli", racconta un Rinaldi dal capello insolitamente lungo. "Non me li taglierò fino a maggio del 2014". Amenità a parte, Claudio ha anche parlato della situazione del poker in Italia e in Europa, fortemente influenzata dalla crisi.

"I numeri sono in calo, in Europa come in Italia, per via della crisi globale. Persino alle WSOP i primi 10-15 eventi sono stati meno partecipati. Qui all'Italian Poker Open è bello perché il buy-in è abbordabile, e poi è vicino casa". Claudio, infatti, abita a circa 5 chilometri dal Casinò di Campione d'Italia.

Due parole anche per l'IPO 7: "Evento organizzato benissimo, me ne avevano parlato: dealer preparati, ottima location e una struttura di gioco incredibile anche a livello europeo". Non a caso, l'Italian Poker Open è uno dei pochi tornei in Italia i cui numeri, invece di calare, crescono sempre.

Video Correlati a: IPO 7, Claudio 'Swissy' Rinaldi al Day 1A

X